09 Mar

Furto auto: l’assicurazione non paga?

Hai subito il furto della tua autovettura e la compagnia assicurativa non ti ha ancora risarcito?

Furto auto: Spesso le compagnie assicurative, nonostante abbiano un limite di tempo per risarcire/indennizzare previsto dal contratto, ritardano o nei casi più gravi negano il risarcimento, adducendo motivazioni a volte fantasiose (e spesso non forniscono alcuna motivazione).

E’ indubbio che le compagnie assicurative si prendono tutto il tempo necessario per fare le loro indagini e valutazioni a causa delle truffe che alcuni soggetti perpetrano nei loro confronti, ma non può accadere che per colpa di alcuni soggetti ci debba andare di mezzo anche tu, vittima di un grave disagio e danno economico!

furto auto

Furto auto: affidati ad un avvocato esperto

In questi casi, è fondamentale avere al tuo fianco un avvocato esperto in diritto assicurativo che possa tutelare i tuoi diritti e ottenere il massimo indennizzo previsto dalla tua polizza assicurativa.

Se ti rubano l’auto, cosa posso fare per te?

  • Analisi della polizza: studierò attentamente le condizioni del tuo contratto assicurativo per verificarne la validità e individuare eventuali clausole vessatorie;
  • Verifica del risarcimento/indennizzo: accerterò se la compagnia assicurativa ha correttamente applicato quanto previsto dalla polizza e se il risarcimento offerto è congruo;
  • Intervento legale contro l’assicurazione: invierò alla compagina assicurativa una mia lettera di intervento con la quale chiedo entro cinque giorni il pagamento delle somme dovute e se necessario, invierò reclamo alla compagnia e reclamo all’IVASS in caso di sospetta mala gestio della pratica. Eventualmente avvierò un’azione legale contro la compagnia assicurativa per ottenere il risarcimento del danno.
  • Richiesta di danni ulteriori: oltre al valore del veicolo, potrò richiedere il rimborso di altre voci di danno se la polizza lo prevede, come:
    • Bollo auto: rimborso del bollo non goduto per il periodo successivo al furto.
    • Premio assicurativo non goduto: rimborso della quota di premio non utilizzata a causa del furto (questa anche se la polizza non lo prevede).
    • Spese di immatricolazione: rimborso delle spese per l’immatricolazione di un nuovo veicolo;
    • Spese per emissione documenti (Sono le spese per i documenti richiesti dalla compagnia al fine di istruire la pratica);

Furto auto: quali documenti servono per ottenere il risarcimento?

Le compagnie assicurative al momento della ricezione della denuncia del sinistro di furto del veicolo, procedono all’apertura del sinistro e ne danno comunicazione all’assicurato al quale richiederanno una serie di documenti fondamentali per la liquidazione dell’indennizzo.

Questi documenti, (polizza di assicurazione, fattura di acquisto del veicolo, libretto di circolazione in originale, estratto cronologico del P.R.A., dichiarazione di perdita di possesso e procura speciale a vendere) oltre alle chiavi del veicolo, sono fondamentali per cui è bene che vengano inviati con raccomandata a/r con ricevuta di ritorno all’indirizzo corretto dell’ufficio liquidativo che si occupa della tua pratica ed hanno un costo che in alcuni casi possono essere rimborsati!

Furto auto: Perché scegliere me?

  • Esperienza: ho una comprovata esperienza nel campo del diritto assicurativo e ho assistito con successo numerosi clienti in casi di furto auto.
  • Competenza: sono costantemente aggiornato sulle ultime normative in materia di assicurazioni.
  • Professionalità: offro un servizio personalizzato e di alta qualità, con un approccio chiaro e trasparente.
  • Velocità ed accuratezza: mi accerto che la pratica segua l’iter naturale senza errori e omissioni che possano comportare rallentamenti o blocchi della liquidazione;

Non aspettare oltre, contattami per una consulenza gratuita!

Valuteremo insieme le condizioni della tua polizza e le tue esigenze specifiche per definire la migliore strategia per ottenere il risarcimento che ti spetta.

Prima di firmare qualsiasi documento con la tua compagnia assicurativa, contattami per una consulenza!

Avvocato Giuseppe Lodia
Via Anastasio II, 442 00165 Roma
Tel. 3331905271 – email: info@giuseppelodia.it

Abilita JavaScript nel browser per completare questo modulo.
Termini e condizioni

Link utili:

IVASS: https://www.ivass.it/
ANIA: https://www.ania.it/

User Avatar
Avvocato esperto in risarcimento del danno da morte, danni alla persona e diritto assicurativo.

Lascia un messaggio

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *