27 Feb

Incidente con monopattino elettrico: consigli


Incidente con monopattino elettrico: divertimento a rischio?

incidente monopattino elettrico

Incidente con monopattino elettrico: il monopattino elettrico ha conquistato le città italiane, offrendo un mezzo di trasporto agile e divertente per spostarsi in centro. Ma la sua diffusione ha portato anche a un aumento di incidenti e a un dibattito acceso sui rischi associati a questo mezzo.

Quali sono i pericoli?

  • Cadute: la principale causa di incidente con monopattino è la perdita di controllo del mezzo, che può avvenire per diverse cause: manto stradale sconnesso, ostacoli improvvisi, frenata brusca o errori di manovra. Le cadute possono provocare fratture, contusioni e traumi cranici, anche gravi.
  • Incidenti con altri veicoli: i monopattini elettrici sono spesso vulnerabili nel traffico, soprattutto se circolano in carreggiata. Le collisioni con auto, moto o biciclette possono avere conseguenze molto serie per il conducente del monopattino.
  • Mancanza di protezione: a differenza di altri mezzi di trasporto, il monopattino non offre alcuna protezione in caso di incidente. L’uso del casco, seppur non obbligatorio, è altamente consigliato per ridurre il rischio di traumi cranici.

Risarcimento danni

In caso di incidente, il conducente del monopattino può avere diritto al risarcimento dei danni se il sinistro è stato causato da un terzo. Per ottenere il risarcimento, è necessario:

  • Sporgere denuncia/chiamare immediatamente le autorità: è fondamentale denunciare l’incidente alle autorità competenti, che si tratti di Polizia Municipale o Carabinieri.
  • Raccogliere le prove: è importante raccogliere le prove dell’incidente, come foto, video e testimonianze di eventuali presenti.
  • Inviare una richiesta di risarcimento: la richiesta di risarcimento danni può essere inviata alla compagnia assicurativa del responsabile del sinistro o direttamente al responsabile stesso.

Consigli per circolare in sicurezza

  • Rispettare il Codice della Strada: i monopattini elettrici sono equiparati alle biciclette, quindi devono seguire le stesse regole di circolazione. Quindi non utilizzare i marciapiedi, ma margine destro della carreggiata stradale e soprattutto utilizzare in sicurezza le ciclabili se presenti.
  • Indossare il casco: il casco è un dispositivo di sicurezza fondamentale che può ridurre il rischio di gravi traumi cranici in caso di caduta o incidente con monopattino. E’ facile in caso di incidente con monopattino sbattere violentemente con la testa contro un veicolo, o per terra in caso di caduta.
  • Prestare attenzione: è importante essere sempre vigili e attenti alla guida, per evitare ostacoli e incidenti con altri veicoli o persone.
  • Attenzione particolare ai pedoni: circolare con il monopattino alla massima velocità consentita dal codice (25km/h) o ai limiti imposti dalle ciclabili (alle volte sulle ciclabili potrebbe essere imposta una velocità più ridotta ad es. 10km/h), in caso di urto con pedoni, potrebbe causare delle lesioni anche gravi che bisognerà risarcire di tasca propria in caso di richiesta. Per cui si consiglia di prestare la massima attenzione ai pedoni che frequentano anche le ciclabili ed eventualmente in caso alto chilometraggio di percorrenza si consiglia di stipulare con una compagnia assicurativa privata una polizza di responsabilità civile verso terzi;
  • Non guidare sotto l’influenza di alcol o droghe: guidare un monopattino elettrico sotto l’influenza di alcol o droghe è estremamente pericoloso e può aggravare le conseguenze di un eventuale incidente.

Conclusioni

Il monopattino elettrico può essere un mezzo di trasporto divertente e utile, ma è importante essere consapevoli dei rischi associati alla sua guida. Adottando le dovute precauzioni e rispettando le regole di circolazione, è possibile ridurre significativamente il rischio di incidente con monopattino e godersi questo nuovo modo di spostarsi in sicurezza.

Se hai avuto un incidente con monopattino elettrico ed hai dei dubbi su come richiedere i danni o essere tutelato in caso di richiesta danni da terzi, contattami senza impegno e ti potrò aiutare.

Per approfondire:

User Avatar
Avvocato esperto in risarcimento del danno da morte, danni alla persona e diritto assicurativo.

Lascia un messaggio

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *